Come Farsi Perdonare da un Ragazzo Senza Farlo Allontanare

Se hai fatto una cazzata ed ora ti stai chiedendo:

  • Come farsi perdonare da un ragazzo?
  • Come farsi perdonare da un uomo?

Allora questo articolo fa per te…

Hai commesso un errore verso il tuo ragazzo? Vuoi assicurarti il suo perdono? Segui questo articolo e riuscirai a farti perdonare da qualsiasi uomo.

Quando si ha una relazione con un’altra persona può capitare di commettere errori che non vengono facilmente perdonati. I rapporti personali sono equilibri molto facili a volte da gestire altre non molto.

Ogni persona ha il suo carattere ed il suo modo di vivere, ciò che per noi può rappresentare una sciocchezza per l’altro può essere qualcosa di importante. Ed ecco perché nei rapporti c’è sempre la necessità di avere rispetto verso l’altro ma anche verso i suoi sentimenti ed il suo modo di vivere.

Ci sono persone che possono rimanere male o sentirsi feriti per una nostra scelta, una nostra affermazione o un nostro gesto magari non volutamente eseguito per ferirlo ma interpretato in malo modo.

Come comportarsi in questi casi?

In questo articolo vogliamo appunto indicarti quali sono i metodi giusti per riuscire a farti perdonare dal tuo ragazzo. Continua questa lettura.

Come farsi perdonare da un ragazzo: linee guida

Prima di cercare il suo perdono.

Prima di spiegarti come cercare il suo perdono vogliamo fare una precisazione importante. Sei assolutamente sicura di aver effettuato uno sbaglio e di dover chiedere il perdono? Analizza attentamente quello che è successo e valuta realmente se hai commesso un errore o se invece sei solo preda di una relazione sbagliata.

Ci sono molti uomini, come molte donne, che instaurano rapporti e relazioni sentimentali tossiche basate sulla possessione e la gelosia e non sull’amore. Molto spesso queste persone si offendono anche per la minima cosa perché non secondo loro è una mancanza di rispetto.

Sciocchezze per cui non vale la pena litigare come ad esempio un like su facebook, un commento di un ragazzo sotto una tua foto, non aver risposto immediatamente ad un messaggio, essere volute uscire con le proprie amiche. Ogni volta che ti trovi davanti a queste situazioni o similari scappa a gambe levate. Quello che stai vivendo non è un rapporto sano, è un rapporto che a lungo andare distruggerà te e la tua autostima e non ne vale proprio la pena.

Tu meriti di meglio quindi lascia andare tutto ciò che non è sano e non sprecare tempo a cercare il perdono di persone che non lo meritano.

Lettura consigliata: Come Trovare L’Uomo Giusto Per Te (Guida Dettagliata)

Quali sono i casi in cui possiamo invece considerare realmente di cercare il perdono di qualcuno?

I casi che possono portarti a cercare il perdono del tuo ragazzo o del tuo fidanzato possono essere differenti i più diffusi sono:

  • Aver esagerato durante una discussione utilizzando parole pesanti volutamente per ferirlo.
  • Averlo tradito.
  • Aver trattato male il tuo compagno mancandogli di rispetto ed utilizzando comportamenti scorretti.

In tutti questi casi allora l’ideale è quello di richiedere il perdono del tuo ragazzo.

Cosa fare quando non si tratta di tradimento?

Il primo passo da compiere è analizzare quello che è successo. Cosa ti ha portato ad avere questo comportamento? Perché hai avuto queste reazioni? Analizza a fondo i motivi che ti hanno portato in questa posizione ed usa questo momento per crescere personalmente.

Anche le donne possono avere comportamenti sbagliati e scorretti ma questo non vuol dire che se feriamo un uomo non abbiamo modo di sistemare le cose. Possiamo farlo purché lo facciamo nel modo corretto. Quindi sfrutta questo momento per crescere, vaglia se la tua reazione ed il tuo comportamento sono dovuti ad un eccesso di ira oppure di gelosia e cerca di modificare il tuo modo di essere. Non dovrai farlo per lui ma per migliorare te stessa.

Se lui ti chiede spazio

Molti uomini di fronte ad un litigio o all’essere feriti tendono ad allontanarsi, hanno infatti bisogno di leccarsi le ferite e per questo ti chiedono spazio.

Tu lasciaglielo, sicuramente non te lo chiederanno apertamente ma noterai un certo distacco da parte loro ed una tendenza a rifiutare i tuoi appuntamenti. Altre volte invece ci sono ragazzi più estroversi che non hanno paura a mostrare le loro emozioni e quindi cercano il confronto immediato, in questi casi è meglio agire subito onde evitare che la ferita diventi ancora più profonda. Sono, come puoi vedere, due modi di agire completamente diversi solo tu sai qual è quello giusto da applicare con il tuo fidanzato dal momento che lo conosci meglio di chiunque altro.

Lascia trascorrere del tempo se desideri farti perdonare

Non correre immediatamente alla ricerca del suo perdono.

Lascia passare qualche giorno di modo che la rabbia e il rancore che lui prova tendano a smozzarsi un minimo. È infatti importante che il confronto avvenga in un momento in cui entrambi avete lo stato d’animo ideale per affrontare ogni discorso. Impuntarsi per parlare non appena avvenuto il tutto vuol dire creare un ulteriore motivo per il tuo ragazzo di allontanarsi. La vedrà infatti come una mancanza di rispetto ulteriore e vedrà che gli stai rubando i suoi spazi. Tutto ciò lo porterà ad allontanarsi ulteriormente.

Preparati un discorso e chiedi scusa (se è colpa tua)

Chiedere scusa può essere difficile per molte persone, il passo fondamentale in questo momento è quello di preparare un discorso.

Il discorso non deve essere forzato ma devono essere parole che vengono dal cuore e che lascino trasparire i tuoi sentimenti. Dal tuo discorso il tuo ragazzo deve capire che hai compreso realmente che hai avuto un comportamento sbagliato e che sei veramente dispiaciuta e vuoi rimediare. Ma soprattutto dovrai essere convincente e fargli capire che hai capito che non vuoi essere quel tipo di persona e vuoi migliorare.

Le tue scuse le dovrai presentare solamente nel momento in cui lui te ne darà la possibilità. Scrivergli mille messaggi, fargli mille telefonate o presentarti sotto casa sua per poter risolvere la discussione o il malinteso saranno azioni inutili anzi aggraveranno la situazione. Se però vedi che lui non ti chiede spazio ma come te vuole risolvere immediatamente quanto successo allora prendi la palla al balzo e sii sincera. Nel tuo discorso non ti dovrai limitare a chiedere scusa ma dovrai anche assumerti le tue responsabilità e spiegargli come avresti dovuto agire meglio, in questo modo lui capirà che sei davvero pentita e che le tue azioni sono state il frutto del momento.

Lascia spazio ai suoi sentimenti

Dopo il tuo discorso lui vorrà sicuramente replicare e dire ciò che prova. Bene, lascialo parlare e lascia che si apra con te. Questo ti aiuterà a capire come si è sentito e perché si è sentito ferito dalle tue azioni o dalle tue parole. Puoi considerare questo momento un importante momento di condivisione della coppia, infatti permetterà ad entrambi di conoscervi più a fondo e di entrare in contatto con la vostra parte più intima. Ascolta ed accetta i suoi sentimenti senza replicare.

Andate avanti insieme

Ora è il momento di procedere per la vostra relazione insieme, con una nuova base più dura e soprattutto con un legame più profondo.

Cosa evitare assolutamente se desideri perdonare il tuo ragazzo

Durante il confronto sarà bene evitare ogni discussione, replicare ai suoi sentimenti, tentare di trovare scuse che giustifichino i tuoi comportamenti.

Come Farsi Perdonare un Tradimento?

Cosa fare quando invece siamo davanti ad un tradimento.

Una delle azioni più difficili da farsi perdona è il tradimento.

Un tradimento equivale ad una mancanza di rispetto nei confronti dell’altro ma soprattutto alla non curanza dei suoi sentimenti. Se sei stata beccata e lui è venuto a conoscenza di una tua scappatella dovrai fare molto di più che una semplice dichiarazione di scuse. Hai ferito i suoi sentimenti e tradito la sua fiducia, ci sono uomini che non sarebbero mai disposti a passare sopra a queste due cose soprattutto perché spinti dall’orgoglio maschile. Quello che dovrai fare è riuscire a toccargli il cuore ed ottenere il suo perdono.

Quando farsi perdonare un tradimento.

Sei davvero sicura di voler stare con il tuo ragazzo?

Il tradimento potrebbe essere stato un errore ed una sciocchezza fatta irresponsabilmente spinta dal senso di scoperta, trasgressione e di avventura oppure potrebbe avere radici più profonde. Le cause del tradimento potrebbero essere legate al tuo rapporto con il tuo compagno, è probabile che tu non sia più felice oppure che tu non lo ami o ancora che tu voglia lasciarlo perché per te la storia è finita e ancora non te ne sei resa conto. Prima di implorare il suo perdono è bene che tu capisca cosa ti ha spinto verso il tradimento. E solo allora chiedi il suo perdono.

Se il tuo tradimento è stato spinto da una non felicità, un rapporto per te finito, un sentimento ormai inesistente allora limitati a delle scuse e lascialo andare per la sua strada. Non cercare in alcun modo di riconquistarlo per paura di stare da sola. Lascia che lui possa trovare la sua strada ed una persona che lo ami come merita.

Al contrario se è stata la sciocchezza di una notte e per te la scappatella non ha significato nulla allora dovrai impegnarti per ottenere il suo perdono, più che il perdono dovrai riconquistare la sua fiducia e cercare di rimarginare la crepa creata nel vostro rapporto.

Come prima dagli il tempo di cui ha bisogno per elaborare i suoi sentimenti. Una volta che sarete arrivati al confronto e avrai fatto le tue scuse, spiegando cosa è successo e perché il tuo compito non finisce. Dovrai lavorare a pieno per ricreare le basi del vostro rapporto, assicurati però che lui sia con te e che voglia anche lui rinsaldare il vostro rapporto, altrimenti se ci ha messo una pietra sopra ti creeresti illusioni e una perdita di tempo ed energie incredibile.

Sorprendilo

Ricoprilo di attenzioni senza esagerare. Sorprendilo magari organizzando una cena romantica, cucinandogli il suo dolce preferito oppure portandolo in un posto che per lui ha un significato importante. Dagli attenzioni che gli ricordano il vostro passato ed il vostro legame. Organizza del tempo per ricavare e ritrovare la vostra intimità.

N.B. Questo non significa diventare una donna zerbino!!!

Non scoraggiarti se desideri farti perdonare

Continua a tentare sarà un percorso lungo e fatico, un tradimento non si dimentica dal giorno alla notte. Dagli le certezze di cui ha bisogno, fagli capire che può tornare a fidarti di te. Se i primi tempi sente la necessità di chiamarti più del solito per sapere come stai, cosa stai facendo e dove sei non ti innervosire è un comportamento del tutto normale. Lo stesso vale se ha voglia di guardare il tuo telefono, fagli capire che non hai niente da nascondere e non intendi farlo.

Arrenditi e lascialo andare se lui non ti perdona

Ci sono però dei casi in cui gli uomini non sono affatto interessati a concederti il loro perdono. Per loro un tradimento non può e non deve essere perdonato, e allora cosa fare in questi casi? Nulla.

Tu puoi tentare ogni strada ma ad un certo punto dovrai lasciarlo andare e arrenderti al fatto che non farà più parte della tua vita. Non possiamo ottenere il perdono di tutti ma soprattutto non possiamo pretenderlo. Se il tuo ragazzo non vuole perdonarti accettalo e lascialo andare.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Alessandro Vigini

Alessandro Vigini

Ma chi sono io? Non voglio farmi chiamare dottore perché allora significherebbe che voi siete malati, non voglio farmi chiamare psichiatra perché non credo voi siate matti. In realtà sono solo un uomo che ha deciso di dedicare la propria vita allo studio della psicologia umana con lo scopo di diminuire il numero dei divorzi e aumentare quello dei matrimoni. Segui le Mie Stories su Instagram

Lascia un commento